Info & Prenotazioni Svizzera +41 (0) 912280277 Italia +39031303003
ItalianEnglish

Sdoganato il trapianto, tutti capelloni

Sdoganato il trapianto, tutti capelloni

Avere meno capelli sulla testa è per molti uomini un problema drammatico. Se oggi lo stile “rasato” può trasformare una carenza in un look grintoso, non tutti hanno però il coraggio di farlo proprio. Ecco allora fiorire rimedi miracolistici di ogni specie. Ma cosa realmente funziona? Primo le lozioni a base di Minoxidil , poi le terapie per bocca a base di Finasteride sono in grado di tenere in vita bulbi destinati alla morte. Una vita sana ovviamente è il presupposto per ritardare una caduta che comunque è scritta nei nostri cromosomi.
Che fare se nonostante tutto la calvizie avanza? Ricorrere al chirurgo plastico che con un intervento di microtrapianto trasporterà i vostri capelli più forti geneticamente (regione occipitale) nelle zone dove quelli più deboli si sono persi. Come si svolge l’intervento? Esistono varie tecniche e quindi vi descriverò quella che usa la mia “squadra”. Sì, perché per effettuare un trapianto efficace non bastano un paio di persone. Noi siamo di media in otto intorno al paziente e trapiantiamo fino a 5000 capelli in tre ore circa con un intervento in anestesia locale ed ambulatorialmente. Dopo il prelievo di una striscia di cute contenente i bulbi da trapiantare e con l’ausilio di veri e propri microscopi si preparano migliaia di innesti che contengono da uno a cinque capelli. Quindi con appositi aghi si praticano tanti piccolissimi fori ove verranno trapiantati i bulbi. Fondamentale è la naturalezza del risultato che non deve ricordare i tanto temuti ciuffetti dell’ italico presentatore nazional popolare degli Anni ‘80. Obiettivo da raggiungere è che non si accorga di nulla nemmeno il parrucchiere! E qui entra in gioco la capacità artistica del chirurgo.
I bulbi così trattati attecchiranno all’80-90% e i capelli trapiantati saranno assolutamente identici a quelli nati nella zona rinfoltita. Potranno essere lavati, asciugati, tirati, e non cadranno se non insieme a quelli dell’area da dove provengono, quindi praticamente mai.
La crescita in nove mesi è così discreta che permette di giustificare in mille modi la rinata chioma, e qui non do suggerimenti poiché la fantasia e le giustificazioni dei miei pazienti mi divertono e mi stupiscono ogni giorno di più, anche se non svelano pubblicamente il successo del mio lavoro e quello della mia equipe, che quanto ad affiatamento eguaglia la squadra corse del cavallino rampante. Quindi nessuno più dubiti: il trapianto di capelli funziona e se ben eseguito il risultato e più che naturale.

Apri Chat
Possiamo aiutarti?
Ciao, possiamo aiutarti?