Info & Prenotazioni Svizzera +41 (0) 912280277 Italia +39031303003
ItalianEnglish

Ritocchi Soft

Ritocchi Soft

con la consulenza di Eugenio Gandolfi, chirurgo plastico a Como, Rosalba Russo, medico estetico a Modena, Fernanda Distante, dermatologa a Biella e Milano e Giovanni Mazzi, chirurgo plastico a Verona

Allure2006-07.jpgC’è chi, per sconfiggere il tempo, preferisce il bisturi. Efficace, ma invasivo. E chi opta, invece, per trattamenti più soft. Come quelli che vi presentiamo in queste pagine, direttamente dal XXVII Congresso Internazionale di Medicina Estetica organizzato, di recente, a Roma dalla Società Italiana di Medicina Estetica, presieduta dal professor Carlo Alberto Bartoletti. Per ringiovanire il viso innanzitutto, ma anche le parti più fragili e spesso dimenticate del corpo, come braccia e mani. E rimodellare la silhouette in modo rapido e indolore. Vìa macchie e rughe con un laser “delicato” È l’unico laser che si può effettuare anche d’estate. Cancella macchie brune provocate dal sole e dall’età, rughe profonde e ispessimenti dello strato corneo. “Per ottenere questi obiettivi – spiega Eugenio Gandolfi, chirurgo plastico a Corno – c’era il laser ‘resurfacing’, decisamente traumatico, in grado cioè di provocare una ferita alla pelle, costringendola a rigenerarsi e ad assumere un aspetto più giovane e compatto. Ora, invece, è giunto in Italia il nuovissimo Fraxel, un laser non ablativo (con minime conseguenze post-trattamento), che ringiovanisce i tessuti senza vaporizzare la cute. Attraverso un manipolo a fibre ottiche, produce migliaia di minuscoli forellini sotto gli strati superficiali dell’epidermide, che restano intatti, senza ustioni. I tessuti con macchie, rughe o cicatrici da acne sono, così, sostituiti con altri più giovani e sani”. Anche la guarigione delle minuscole lesioni è rapidissima e la pelle trattata migliora molto più in fretta che con i laser tradizionali. Resta solo un leggero rossore per due-tre giorni, ma è possibile riprendere la vita normale il giorno dopo, senza convalescenza. Una seduta costa circa € 500. Mani da teen-ager Difficile che una donna dedichi alle mani le stesse attenzioni riservate al viso. Niente di più sbagliato. Perché sono proprio loro, a rivelare impietose l’età e lo stile di vita di ognuna di noi. Non solo con macchie e rugosità, ma anche con la progressiva riduzione del pannicolo adiposo sottocutaneo, che avviene nel corso degli anni. “Per ringiovanirle, ora si può ricorrere a una tecnica molto semplice e non invasiva” conferma Rosalba Russo, medico estetico a Modena. “Con tre piccole iniezioni di acido ialuronico negli spazi intrametacarpali sul dorso delle mani, lo specialista deposita la giusta quantità di prodotto. Per poi massaggiare la zona interessata sino a riempirla quanto e dove serve”. Il risultato è immediato: le mani riacquistano subito la rotondità della giovinezza. Il trattamento, che dura circa sei-otto mesi, si può abbinare a una biorivitalizzazione, cioè a una serie di microiniezioni con un pool di ingredienti, come aminoacidi, vitamine, acido jaluronico, coenzimi e antiossidanti, che migliorano turgore e compattezza della pelle. Una seduta costa € 300-400. No al cedimento delle braccia E le braccia? Coperte, in inverno, da strati di maglioni, tornano protagoniste, mostrando accumuli adiposi e cedimenti del profilo interno, il cosiddetto “effetto tendina” Se per combattere i primi, possono bastare una dieta corretta ed esercizi ad hoc, più ardua appare la guerra contro il rilassamento della pelle. “Per ovviare a ciò, o meglio ancora, prevenirlo, c’è una nuova metodica” commenta Femanda Distante, dermatologa a Biella e Milano. “Lo specialista effettua nella zona interessata alcune microiniezioni con acido jaluronico debolmente stabilizzato che richiama gradualmente acqua nel derma superficiale, creando così nuove riserve e ristabilendo l’equilibrio idrico ottimale. Il trattamento (tre sedute) garantisce un aumento della tonicità e dello spessore cutaneo e un miglioramento dell’idratazione superficiale”. Per un risultato al top, va abbinato a ginnastica attiva (nuoto e pesi), cosmetici specifici e massaggi manuali”. Una seduta costa circa € 300.

Apri Chat
Possiamo aiutarti?
Ciao, possiamo aiutarti?