Rinoplastica


1. RINOPLASTICA ESTETICA
2. TIPI DI INTERVENTO
3. ANESTESIA
4. POSTOPERATORIO: COSA ASPETTARSI DOPO L’INTERVENTO
5. COMPLICANZE
6. TEMPI DI GUARIGIONE
7. ALTRE OPZIONI
8. COSTO DELLA RINOPLASTICA
9. ASSICURAZIONE
10. TESTIMONIANZE DEI PAZIENTI


Lo scopo della rinoplastica è ridisegnare il naso in modo che la sua forma sia in armonia con tutto il viso. Il limite minimo di età per una rinoplastica è tra i 13 e i 19 anni, quando il naso è vicino al pieno sviluppo. Non esiste limite massimo di età, finché si è in buona salute. Il naso può essere ridotto o alzato agendo sulla sua struttura di supporto. Ciò è possibile sia togliendo sia aggiungendo osso e cartilagine. La cute e i tessuti molli assumeranno la loro nuova forma modellandosi su questa nuova “impalcatura”.

1. RINOPLASTICA ESTETICA
La rinoplastica estetica è uno degli interventi più richiesti in chirurgia estetica. Usualmente si pratica per ridurre le dimensioni del naso, rimodellare la punta, rimuovere un gibbo nasale e migliorare l’angolo tra la punta nasale e il labbro superiore. Spesso questi pazienti presentano problemi funzionali ossia difficoltà respiratoria per via nasale, in tal caso è possibile associare alla rinoplastica una chirurgia funzionale (settoplastica) al fine di migliorare la funzionalità respiratoria.
Una attenta valutazione del paziente nelle sue necessità estetiche, funzionali e psicologiche è una premessa fondamentale in ogni intervento di rinoplastica:

  • La valutazione funzionale in quanto il naso è principalmente un organo respiratorio e una sua alterazione richiede un’adeguata correzione
  • La valutazione estetica, corredata da una documentazione fotografica, per studiare le proporzioni del viso
  • La valutazione anatomopsichica per analizzare motivazioni e aspettative del paziente.

2. TIPI DI INTERVENTO
L’intervento può essere eseguito in modalità “totale chiusa” o “parziale aperta”.
Nella rinoplastica totale chiusa si interviene sia sulle strutture cartilaginee (cartilagini alari, triangolari, quadrangolare) che su quelle ossee. Se viene rimosso un gibbo di grandi dimensioni, la radice del naso diviene sproporzionatamente larga per cui è necessario restringerla mediante delle fratture a carico delle ossa nasali (fratture basali). In alcuni casi è necessario aggiungere dei tessuti (più frequentemente innesti cartilaginei) per migliorare e definire il profilo nasale. In altri si deve intervenire sulla base del naso per restringerla rimuovendo due piccoli cunei di cute dalle narici. La durata dell’intervento varia da 1 a 2 ore; nei casi più complessi (reinterventi o utilizzo di innesti) può durare più di due ore.

La rinoplastica aperta viene eseguita per scelta del chirurgo o per necessità. Alcuni chirurghi prediligono questo approccio a quello convenzionale anche per casi “normali”; in casi particolari, come nei reinterventi, in caso di esiti di malformazioni, in caso di particolari deformità della punta nasale, è necessario praticare una piccola incisione esterna in corrispondenza della columella (il ponte cutaneo che separa le narici).
Tale incisione permette al chirurgo un accesso alle strutture che compongono il naso, cartilaginee e ossee.
 La rinoplastica aperta può essere parziale quando si interviene solo per rimodellare la punta, o totale quando è necessario rimodellare tutto il naso.
Nella rinoplastica parziale si interviene solo sulle strutture cartilaginee (cartilagini alari), nella rinoplastica totale si interviene sia sulle strutture cartilaginee (cartilagini alari, triangolari, quadrangolare) sia su quelle ossee. 
Se viene rimosso un gibbo di grandi dimensioni, la radice del naso diviene sproporzionatamente larga per cui è necessario restringerla mediante delle fratture a carico delle ossa nasali.
Il grande vantaggio della rinoplastica aperta è che essa permette una visione diretta dei difetti e consente di praticare una serie di manovre in modo molto preciso oltre che di aggiungere dei tessuti (più frequentemente innesti cartilaginei) per migliorare e definire il profilo nasale. In altri si deve intervenire sulla base del naso per restringerla rimuovendo due piccoli cunei di cute dalle narici.
 La durata dell’intervento varia da 1 a 2 ore; nei casi più complessi (reinterventi o utilizzo di innesti) può durare più di due ore.


fig. 1 – La rinoplastica può riformare il naso per togliere una gobba e/o ridurre una estremità ingrandita. Può anche migliorare l’angolo tra il naso e il labbro superiore.

fig. 2 – di solito le incisioni vengono fatte all’interno del naso per avere accesso alla cartilagine e all’osso, i quali possono essere rimaneggiati per modificare l’aspetto esterno. l’arco nasale può essere ristretto spostando l’osso verso l’interno, come indicato dalla freccia. In alcuni casi, si può usare una tecnica “aperta” che richiede un’incisione sul lato inferiore del naso tra le narici.

fig. 3 – vengono mostrate le zone dove la cartilagine e l’osso sono state regolate per migliorare la forma del naso.

fig. 4 – dopo l’intervento il naso sarà in armonia con il vostro volto.

3. ANESTESIA
La rinoplastica si pratica in anestesia generale o in neuroleptoanalgesia. In base al tipo di intervento e al tipo di anestesia l’intervento verrà programmato in day hospital o con un ricovero di una notte.

4. POSTOPERATORIO: COSA ASPETTARSI DOPO L’INTERVENTO
Dopo l’intervento verrà applicata una medicazione costituita da cerotti e da uno splint plastico o gessato al fine di mantenere le ossa e le cartilagini nella nuova forma. Vengono inoltre posizionati dei piccoli tamponi nasali, per proteggere il setto, che vengono rimossi dopo 24 ore.
 La rinoplastica non è un intervento doloroso, l’unico inconveniente è che, fintanto che saranno presenti i tamponi, il paziente non potrà respirare con il naso. Si possono manifestare edema (gonfiore) e ecchimosi (macchie bluastre) nella regione orbitarla che regrediscono nel giro di 4-10 giorni. Lo splint nasale viene rimosso dopo una settimana. Un certo gonfiore può permanere per alcuni mesi poiché il processo di guarigione è un processo graduale che richiede sempre un periodo variabile di tempo prima di giungere a completamento.
L’aspetto finale del naso si manifesterà solo dopo alcuni mesi dall’intervento. Al fine di permettere una guarigione ottimale è necessario evitare l’esposizione al sole e quelle attività che provocano un aumento della pressione sanguigna (attività sportiva in genere) almeno per le prime settimane.
La ripresa dell’attività lavorativa dipende dal grado individuale di disconfort; in genere sono sufficienti dai 7 ai 14 giorni di riposo.

5. COMPLICANZE
Quando la rinoplastica chiusa è eseguita da un chirurgo esperto e qualificato, le complicanze sono rare e minori. Ciononostante, come ogni intervento chirurgico, possono manifestarsi complicanze generiche o specifiche legate al tipo di intervento eseguito. In alcuni casi possono verificarsi delle piccole irregolarità del profilo (per eccesso di tessuto cicatriziale o di tessuto cartilagineo); in tali casi può essere necessario praticare un intervento correttivo minore il più delle volte in anestesia locale.
La rinoplastica aperta comporta la presenza di una piccola cicatrice a livello columellare che solitamente col tempo diviene pressoché invisibile ma che, come tutte le cicatrici, può andare incontro a processi patologici quali l’ipo o l’iperpigmentazione o l’ipertrofia cicatriziale. Un altro problema, che la differenzia dalla rinoplastica chiusa, è la presenza in modi e tempi variabili di un certo maggior gonfiore postoperatorio.

In alcuni casi possono verificarsi delle piccole irregolarità del profilo (per eccesso di tessuto cicatriziale o di tessuto cartilagineo); in tali casi può essere necessario praticare un intervento correttivo minore il più delle volte in anestesia locale.

L’asse del setto nasale deviato viene ristabilito tramite delle incisioni interne. Le narici troppo grandi potrebbero essere ridotte tramite delle minuscole incisioni alla base esterna delle narici, con entrambi i tipi di rinoplastica.

6. TEMPI DI GUARIGIONE
Il paziente ritornerà a casa con un tutore di materiale plastico sul naso come protezione e dei tamponi nasali interni alle narici, che vengono rimossi da 1 a 3 giorni dopo l’intervento, senza alcun dolore. Dolori post operatori si controllano con farmaci orali. La maggior parte del gonfiore e dei lividi comincerà gradualmente a sparire dopo 1 settimana.
Le suture esterne (in caso di rinoplastica aperta) vengono tolte dopo 4/6 giorni: in questo caso sarà visibile una piccolissima cicatrice che tende a scomparire col tempo. Le suture interne si riassorbono da sole e non sarà presente alcuna cicatrice visibile sulla pelle.
Il risultato parziale si vedrà pressoché subito e comunque entro un mese. Il risultato finale è evidente dopo pochi mesi. Un minimo rigonfiamento del naso potrà persistere fino ad un anno, ma più probabilmente gli altri non lo noteranno nemmeno. I risultati finali della rinoplastica sono permanenti e valgono tale attesa. Per un mese è da evitare l’utilizzo di occhiali.

7. ALTRE OPZIONI
Un ulteriore intervento che potrebbe favorire i risultati è il modellamento del mento (aumento o riduzione con l’intervento di mentoplastica).

8. COSTO DELLA RINOPLASTICA
A partire da CHF 4’400.-

9. ASSICURAZIONE
Nel caso in cui questo tipo di intervento fosse richiesto per motivi estetici, lo stesso non sarà coperto da assicurazione medica. Se la deformazione nasale fosse dovuta a un incidente recente, una copertura assicurativa potrebbe essere disponibile. L’intervento di plastica al setto nasale è generalmente coperta da una assicurazione medica.


TESTIMONIANZE DEI PAZIENTI
19.09.2017 – Rinoplastica

L’intervento di rinosettoplastica ha rispettato esattamente le mie aspettative; il lavoro del chirurgo è stato notevole ed il risultato molto buono, tuttavia il periodo di recupero dopo l’operazione è stato più duro del previsto (ho riscontrato problemi respiratori a seguito della formazione di croste all’interno delle cavità nasali), ora risolto. Bella esperienza, consiglio la clinica ed il dottor Costa.

F.

°°°°°°

28.06.2017 – Rinoplastica + addominoplastica

Leggendo una rivista allegata al quotidiano “La Provincia di Como”,  ho visto il nome del dr Gandolfi, ho conservato l’inserto e quando, dopo tanti ripensamenti, ho deciso di fare qualcosa per me mi sono ricordata del foglio ritagliato e conservato.

Avevo ragione, il dr Gandolfi e il dr Paolo Costa che mi hanno visitata, mi hanno subito ispirato fiducia ed ho fatto l’intervento di rinoplastica perché desideravo avere un naso migliore da una vita.

Sono stata contenta e soddisfatta e così nel giro di pochi mesi, ho voluto sistemare anche la mia pancia ed ho fatto un’addominoplastica, sempre con il dr Gandolfi.

In clinica a Chiasso mi sono trovata molto bene, in primis con il dr Gandolfi e poi con tutto il personale che è molto accogliente e professionale.

B.

°°°°°°

09.05.2017 – Rinoplastica

Sono entrata in contatto di la clinica di Chiasso grazie ad una mia amica che si è spesso rivolta a voi e ne è sempre rimasta soddisfatta.
Devo dire che non posso far altro che confermare la sua opinione in seguito al mio intervento di rinoplastica che ha avuto risultati decisamente al di sopra delle mie aspettative; a distanza di solo una settimana ho già tolto gessetto e punti e si nota già un profilo decisamente più armonico ed in perfetta sintonia con il mio viso.
Ringrazio pertanto il dr. Costa ed il dr. Gandolfi che con la loro professionalità e gentilezza mi hanno seguita in questo mio percorso e ringrazio tutto lo staff della clinica.

B.

°°°°°°

28.09.2016 – Rinoplastica e liposcultura

Questa primavera il dr Gandolfi insieme al dr Costa mi hanno fatto una rinoplastica e sono veramente molto felice del risultato.
Io avevo già fatto un’operazione al naso da altre parti parecchio tempo fa ma non ero contenta.
Loro hanno fatto un ottimo lavoro, la parte che mi ha colpito di piu’ è che molta gente che mi vede sempre non se ne è accorta perché il mio naso sembra naturale, un risultato veramente stupendo.
Circa tre mesi dopo ho fatto una piccola liposcultura ai fianchi, gambe e braccia e sono altrettanto soddisfatta, Il grasso prelevato sono riusciti ad inserirlo nei glutei, con un risultato piu’ che naturale.
Ho avuto pochissimo male, mi sono ripresa subito.
La clinica è bellissima, è un servizio a 5 stelle, tutti sono molto gentili, disponibili. Ottima qualità/prezzo.

A.

°°°°°°

07.06.2016 – Rinoplastica e liposuzione

Ho sentito parlare del dr Gandolfi da un mio caro amico che si era fatto operare al naso.
Ho fissato una prima visita informativa, il dottore ha chiarito i miei dubbi e oltre ai turbinati ho deciso di fare anche la lipo per armonizzare il mio corpo.
L’intervento è andato bene, col normale decorso post operatorio.
Il personale è molto disponibile e gentile.
E’ passato un mese, ho fatto il controllo ed è andato tutto molto bene, sono contenta.

C.

°°°°°°

11.05.2016 – Rinoplastica

Nel 2012 finalmente mi sono decisa a farmi operare il mio naso ingombrante, avevo sentito parlare molto bene del dott. Gandolfi e mi sono affidata a lui fiduciosa e sicura della sua professionalità.
Oggi, dopo 4 anni, posso dire di essere felice e sicura di me con il mio naso nuovo!

A.

°°°°°°

10.02.2011 – Non è facile scegliere il chirurgo giusto per la propria figlia

Sono la mamma di una ventenne che, nonostante l’opposizione del padre, da tempo voleva rimodellare il profilo del proprio naso. Le avevo promesso aiuto ma, ammetto, non è stato facile raccogliere informazioni corrette e affidabili su dottori specializzati in rinoplastiche. Finché mi sono ricordata tra le nostre conoscenze di un ottimo medico chirurgo specializzatosi anche all’estero.

Quando poi ho scoperto occuparsi di chirurgia plastica, ho capito immediatamente che sarebbe stata la soluzione alle nostre incertezze, potendo contare infatti su una persona di assoluta serietà e correttezza. Abbiamo quindi contattato il Dott. Eugenio Gandolfi, trovando da subito segretarie professionali, rassicuranti e molto disponibili a chiarirci i tanti dubbi.

Il Dott. Gandolfi è stato molto equilibrato nel consigliare a mia figlia il tipo di profilo, per una soluzione definitiva il più naturale e misurata possibile. L’intervento è stato eseguito presso un ospedale con un’equipe di professionisti altrettanto seri, che ci ha fatto escludere complicazioni o rischi post-operatori.

Ad un mese dall’intervento posso dire che molte persone non si sono neppure accorte del modificato profilo nasale di mia figlia. Bisogna ammettere che, con tutta evidenza, la bravura di un chirurgo sta anche nell’essere un po’ scultore, dando alle persone quell’aspetto sempre desiderato, senza negargli tuttavia la possibilità di continuare a riconoscersi.

°°°°°°

27.01.2011 – Mi hanno tolto tutte le insicurezze per la rinoplastica

Ho 41 anni e tre mesi fa mi sono sottoposta ad un intervento di rinoplastica, desiderio che in realtà avevo da anni ma che non ero ancora riuscita a concretizzare un pò per timori legati all’intervento un pò per insicurezza…
Navigando in  rete, ho trovato, tra gli altri, il sito del Dr. Gandolfi, che mi ha dato subito un’impressione di chiarezza e professionalità e  tramite cui ho chiesto un appuntamento.
Di persona il Dr. Gandolfi ha rafforzato la mia convinzione rispondendo a tutti i miei dubbi con professionalità, serietà e grande disponibilità.
A tre mesi di distanza dall’intervento posso dire di essere pienamente soddisfatta della mia scelta, l’operazione è andata bene così come il decorso post operatorio che mi preoccupava di più…
Mi sento tranquillamente di consigliare, a chi volesse sottoporsi ad un intervento come il mio , di affidarsi serenamente al Dr. Gandolfi e alla sua equipe.

P.

°°°°°°

28.11.2010 – Il mio nuovo “profilo”

Ho 22 anni ed abito a Trento.
Da tanto tempo desideravo togliermi “la gobbetta”del mio naso che mi disturbava molto.
Su consiglio della mia dottoressa, mi sono rivolta al Dr. Gandolfi che mi ha subito ispirato fiducia fin dalla prima visita, ho quindi deciso di farmi operare da lui.
Desidero far presente che mi sono subito trovata fra persone disponibili , cordiali e gentili, mi sono sentita come a casa.
Dopo pochi giorni dall’intervento ho ripreso la vita sociale con gli amici, felice del mio nuovo “profilo”!

S.

°°°°°°

22.11.2010 – Grazie alla Rinoplastica ho ottenuto dei bei lineamenti

Ho sempre desiderato, sin da quando ero adolescente,  poter fare un’intervento che modificasse il mio naso, perchè lo trovavo eccessivamente grande rispetto ai lineamenti del mio viso.

Pochi mesi fa ho preso un’appuntamento con il Dr. Gandolfi del Polispecialistco S.Giuseppe, lui ha saputo darmi dei consigli preziosi
e mi ha rassicurata riguardo tutti gli aspetti dell’operazione.

Il 16 settembre ho fatto l’intervento di rinosettoplastica nella clinica in cui sono trovata benissimo, ed ho finalmente realizzato il mio sogno.

Ora quando mi specchio vedo i lineamenti che ho sempre desiderato avere e penso che tutto ciò è stato possibile grazie al Dr. Gandolfi ed al suo staff.

Grazie ancora!

E.

°°°°°°

11.11.2010 – La rinoplastica mi ha finalmente permesso di respirare meglio

Una ragazza di 26 anni, da tanto tempo desideravo togliere la “gobbetta” del mio naso.

Dopo aver conosciuto una ragazza operata dal Dr. Gandolfi  mi sono decisa ad incontrarlo e dalla prima visita mi ha rassicurata  sul risultato “naturale” che avremmo ottenuto.
Ho fatto l’intervento e già dopo un paio di settimane ho incontrato i miei amici: quelli che sapevano mi hanno detto che il naso era comunque il mio, chi non lo sapeva non si è accorto di nulla, pensava che avessi tagliato i capelli.
Mi sono sentita attentamente seguita in ogni passo e quindi serena e tranquilla sia prima che dopo l’intervento, oltretutto, e non è cosa da poco, respiro meglio!!

E.

°°°°°°

26.05.2010 – Naso nuovo

Ho 33 anni. Sono qua per comunicare a tutti la mia esperienza.

Il 15 Aprile scorso sono stato operato dal Dr. Gandolfi di rinosettoplastica. Il Dr. Gandolfi e la sua equipe hanno operato il mio naso correggendo sia la parte estetica che funzionale.

Dopo l’intervento non ho sentito molto male. Sono contentissimo di aver fatto l’operazione. Il mio naso è migliorato esteticamente e inoltre respiro meglio . Sono innamorato del mio nuovo naso. Il mio naso non è stato stravolto esteticamente ma reso piu’ armonioso col resto del viso. L’unico rimpianto è non essermi operato prima. Spero che questa mia esperienza possa esservi utile.

L.


CHIAMA ADESSO
SVIZZERA+41 (0) 916826262
ITALIA +39031303003
ITALIA N. VERDE 800101172