Medicina estetica


Perché scegliere la medicina estetica
Un viso più giovane? Una girovita più esile? La soluzione non deve essere necessariamente chirurgica!

Per chi cerca risultati naturali, duraturi nel tempo ma non può o non desidera sottoporsi ad un intervento chirurgico, la medicina estetica è la soluzione ideale in quanto consente di raggiungere il risultato desiderato senza rischi e dolore ed eliminando la necessità di anestesia, degenza e lunghi tempi di recupero post operatori.

Un bravo medico estetico sa indicare quale dei numerosi trattamenti di bellezza è più adatto per migliorare la qualità della vita di chi vive un disagio a causa di un inestetismo.

Il dottor Gandolfi propone diverse metodologie “dolci” che, assieme a programmi personalizzati di educazione alimentare, possono aiutare ad avere un aspetto più armonico e giovanile, capace di rispecchiare al meglio la personalità del paziente senza ricorrere al bisturi.

I trattamenti di medicina estetica
Se il problema sono le rughe e l’aspetto del viso stanco e precocemente invecchiato a causa del naturale cedimento dei tessuti la soluzione è il filler con acido ialuronico, ideale per il riempimento di rughe e solchi sul volto.

Un peeling medio o profondo è invece il trattamento migliore per una rapida e controllata esfoliazione della pelle spenta, opaca e rugosa, al fine di stimolare la rigenerazione cutanea.

L’innovativa rivitalizzazione PRP a base di microiniezioni di Plasma Ricco di Piastrine permette di stimolare un’ importante e profonda azione rigenerante nei tessuti cutanei del viso e décolleté.

Oltre alle metodiche di skin care eseguibili a casa o ambulatorialmente per prevenire e curare l’invecchiamento cutaneo, il dottor Gandolfi propone trattamenti per affinare la silhouette come la Criolipolisi o Coolsculpting; alternativa non invasiva alla liposuzione, riduce il 20%-25% degli accumuli adiposi localizzati con risultati visibili e durevoli nel tempo.