Il corpo maschile e quello femminile sono differenti. Ciò implica che anche gli approcci chirurgici esercitati nei loro confronti siano adeguati alla situazione e alle esigenze di ognuno. La chirurgia estetica maschile di viso e corpo è finalizzata alla correzione di caratteristiche fisiche, congenite o causate da invecchiamento, che siano fonte di disagio o insicurezza: che si tratti di rinoplastica, addominoplastica, liposuzione o qualsiasi altra tipologia di intervento, il benessere del paziente costituisce la prima preoccupazione del chirurgo operante.

Il rapporto con il proprio corpo è infatti determinante nelle scelte legate alla socialità e alle relazioni interpersonali, e questo aspetto condiziona, di conseguenza, anche la nostra serenità. Per questo motivo è importante effettuare un’attenta valutazione della situazione pre-operatoria e decidere quale tipologia di intervento si adatti meglio alla fisicità e alle esigenze del paziente.